#4amici

#4amici è il nostro format UtB radiofonico dedicato alla nuova musica italiana. Nato nel 2013, conclude la quarta stagione a giugno 2016 con all'attivo più di 100 puntate con trasferte anche a Sanremo durante il Festival e più di 450 musicisti ospitati dal vivo.

Unisce in sè:
- la caratteristica 'intervista UtB' simpatica, con contenuti approfonditi in maniera semplice e interessante
- la musica, suonata dal vivo in acustico
- il coinvolgimento in diretta attraverso i social networks (l'hashtag ufficiale è, manco a scriverlo, #4amici)

Ogni puntata è una piacevole scoperta musicale con protagonisti artisti selezinati e ricercati dalla redazione UtB.

Da lunedì 7 novembre 2016 inizia la 5a stagione su Radio M**Bun, RadioOhm e Radio Gibson Music!

Programmazione:

  • Lunedì h.21.30 #LIVE - on Radio MBun (presso il M**Bun di via Rattazzi 4 a Torino, o gli studi di registrazione partner)
  • Martedì h.21.30 - on Radio Gibson
  • Mercoledì h.18 - on RadioOhm
  • Giovedì h.14 - on Radio MBun
  • Venerdì h.20 - on RadioOhm
  • Domenica h.12.30 - on Radio Gibson

 

Ascolta tutti i Podcast 

Guarda qualche teaser video

 

Il Terzo Istante e il loro "Rapporto allo specchio"

  

Fu durante l'edizione del 2011 dello Stream Festival 2.0, che l'Urban The Best ha avuto il piacere e la fortuna di ascoltarli per la prima volta..proprio a pochi mesi dal loro debutto ufficiale!

E da allora non si può proprio dire che Il Terzo Istante di strada non ne abbia fatta: due EP di successo alle spalle, live e palchi importanti come quelli condivisi da artisti del calibro di Max Gazzè e Zibba, la partecipazione agli Mtv Digital Days 2013.

Sol Ruiz, la reasonable diva a #4amici

  

Riuscire a contenere la carica e il carisma di un'artista del suo calibro non è facile. Ma davanti a una birra e a una intima chiacchierata come quelle di #4amici tutto è possibile!

Guarda la sigla di #4amici cantata da Sol in esclusiva

Lei è Sol Ruiz, l'ospite della scorsa puntata di #4amici, la reasonable diva – descrizione che deriva dal titolo dell'omonimo album – che ci ha deliziati con un'intervista anticonvenzionale e con delle performances da brividi, che solo una voce calda e potente come la sua riesce a suscitare.