Nuove Uscite

Ecco le nostre segnalazioni, a cominciare dalle più recenti.

"Spray Nasale" dei KuTso

Nonostante un impegnativo "perpetuo tour", i KUTSO tornano a far parlare di sè, deliziandoci con un nuovo video: “Spray nasale”, il terzo pezzo estratto dall’album “Musica per persone sensibili”.

Pubblicato da IT.POP, prodotto dai KUTSO e da Alex Britti, il brano è ispirato al racconto “Il naso” di Gogol, ossia narra delle vicende di un naso vagabondo e del suo cruciale incontro con uno spray nasale che sembra essere la soluzione alla sua condizione di perenne disagio.

Astronauti è il nuovo videoclip degli Albedo

E' uscito il nuovo video degli Albedo!

Si tratta del singolo "Astronauti" proveniente dal quarto album della band milanese "Metropolis".

Il titolo dell'album è un chiaro riferimento cinematografico al grande capolavoro di Fritz Lang, capostipite della fantascienza nel cinema, e parla di un viaggio oscuro dalle terre di origine del protagonista verso un grande agglomerato urbano - Metropolis, per l'appunto - sempre alla ricerca di una via di fuga.

Esce in anteprima su Vevo "Finchè morte non ci separi", il nuovo videoclip di Levante

Copia di LEVANTEMOM 9602W

Finchè Morte Non Ci Separi” è il nuovo video di Levante, uscito in anteprima su Vevo. Racconta della canzone più intima e speciale contenuta nell'album “Abbi Cura Di Te”.

Descrive in maniera sottile e delicata la storia d’amore dei genitori di Levante, iniziata con la più romantica delle fughe di adolescenti (la fuitina) quando la mamma aveva 16 anni, proseguita con la costruzione di un grande amore e di una famiglia perfetta e terminata con uno strappo prematuro dell'amato all’amata e ai loro figli.

"Seminole" è il nuovo videoclip de iFasti

"Seminole" il nuovo video de iFasti!

Estratto dall'album "Palestre", uscito nella primavera 2015 per I Dischi del Minollo, il videoclip del brano nasce dalla collaborazione tra iFasti, la compagnia di teatro danza CòLAPS e il videomaker Tuby Manuele Di Siro.

Ma cosa vuol dire "Seminole"? 

«Seminole è un punto di vista sulla condizione individuale e sociale che respiriamo in questo nostro mondo. Viviamo in una palude mentale e fisica ma se ci guardiamo intorno ci sono esseri umani che, come noi, aspirano ancora a un'esistenza fatta di eguali diritti e opportunità» ci racconta la band torinese.

Scopri di più su iFasti: http://www.ifasti.it/

Amici di viaggio