Nuove Uscite

Ecco le nostre segnalazioni, a cominciare dalle più recenti.

"Niente è come noi" è il terzo singolo del nuovo album di Rakele

È online il video di “Niente è come noi”, il nuovo singolo della giovane e elegante artista napoletana Rakele, terzo estratto dal suo disco d’esordio.

Il video inizia con la bellissima citazione e dal famoso adagio di Guy de Maupassant: “Il bacio è il modo più sicuro di tacere dicendo tutto."

Il diavolo è gentile”, disco in cui Rakele ha partecipato attivamente alla stesura dei testi e agli arrangiamenti musicali, nasce dalla collaborazione dell’artista con i produttori Bungaro e Cesare Chiodo(già autori per le voci femminili più importanti del panorama italiano, come Laura Pausini, Fiorella Mannoia, Malika Ayane, Alessandra Amoroso, Chiara e molte altre),che notano il suo innato talento per la musica durante uno stage e decidono così di iniziare a lavorare con lei.

L'album contiene 10 tracce inedite, tra cui anche “Io non lo so cos’è l’amore”, brano con cui Rakele ha partecipato alla 65^ edizione del Festival di Sanremo nella sezione “Nuove Proposte” e “Magic”, omaggio ai Coldplay.

"Surf" è il nuovo video dei Gouton Rouge

"Ci è capitata tra le mani una foto dei Nirvana che fanno un bagno in piscina con gli strumenti, risale al photoshooting per la copertina più famosa della storia della musica. Noi non suoniamo certo così bene però fanculo abbiamo una GoPro. E allora abbiamo giocato per un giorno ai Nirvana! Busto Arsizio la Seattle d'Italia! Ne è uscito questo video. Surf."

Queste sono le parole della band per presentare questo nuovo pezzo dal sapore tutto estivo!

Dopo l'ottima accoglienza di "Carne", album d'esordio, i Gouton Rouge spingono il loro sound verso un mix unico e personale di new wave, surf, noise e pop, avvalendosi della partecipazione di altri amici musicisti come Raniero Neri (Albedo), Riccardo Della Casa (Wemen) e Riccardo Montanari (Belize).

La Colpa - Orfani della poetica

News orfanidp

E' uscito il primo singolo della band milanese dei La Colpa, portatori sani di un heavy-rock arrabbiatissimo per il loro battesimo del fuoco in casa INRI.

"Orfani della poetica" è la title track del loro primo full album previsto per questo autunno, un'invettiva incalzante alla ricerca di qualcosa che ancora ci faccia vibrare dentro.

La band ha già un Ep alle spalle prodotto in collaborazione con i Ministri (Mutuo Perpetuo 2013) e un futuro bollato INRI davanti.

Amici di viaggio