Day 2: Andrea MirĂ², Zibba, Bengi (Ridillo), 2Fat Men, Desmond

on .

La seconda giornata di Sulle Strade del Festival è stata una giornata intensa e ricca, non solo per noi dell'Urban The Best per la grande mole di lavoro, ma soprattutto per alcuni dei nostri ospiti che proprio quella sera del 18 febbraio sarebbero saliti sul palco dell'Ariston e sarebbero stati sotto gli occhi di tutti i telespettatori del Festival di Sanremo.

Andiamo a riscoprire insieme chi sono stati gli ospiti della programmazione dell'ultimo e ricco appuntamento di Sulle Strade del Festival.

Andrea Mirò

Andrea Mirò è una cantautrice, compositrice e direttrice d'orchestra. Ed è in veste di direttrice d'orchestra che ha accompagnato i Perturbazione e Zibba per questa edizione del Festival di Sanremo.

Ai nostri microfoni però non si è raccontata solo in qualità di direttrice d'orchestra - esponendoci le mansioni tipiche e i ritmi di lavoro degli artisti che fanno parte di un'orchestra del calibro di quella sanremese - ma anche di musicista.

Ci ha ammaliati con l'ascolto di alcuni pezzi in acustico del suo ultimo lavoro Elettra e Calliope, tra i quali "Il sogno dell'astronauta", spiegandoci come abbia preso vita questo progetto (apprezzato anche dal grande Francesco De Gregori) e di come siano nate le importanti collaborazioni al suo interno come quelle con Dargen D'Amico e il produttore di hip-hop Marco Zangirolami.

Andrea Mirò è una personalità eclettica e con una ricca carriera alle spalle, della quale ci ha reso partecipi  raccontandoci molti aneddoti sulle esperienze sanremesi e i rendez-vous con i grandi della musica italiana e con alcuni degli artisti in gara all'Ariston.

 

Ma ciò che ci ha colpito di più è stata sicuramente la sua testimonianza e il suo punto di vista personale su quel che concerne la scena musicale emergente nazionale, della quale Andrea è sempre stata una grande sostenitrice e promotrice già dai tempi di Area Sanremo.

Per ascoltare l'intervista e i brani in acustico di Elettra e Calliope:

Zibba

Zibba, cantautore già vincitore di una Targa Tenco e artista in gara nella sezione “Nuove Proposte”, è stato il secondo ospite dell'ultima giornata di Sulle strade del Festival.

Accompagnato dalla sua band, gli Almalibre, esclusi alla gara canora della città dei fiori, sono riusciti a far vibrare e scaldere l'atmosfera all'interno della nostra location e sulle nostre frequenze radiofoniche...tanto da suonare con strumenti “atipici”, come un puff al posto delle percussioni, giusto per mostrare ai nostri occhi e orecchi l'incredibile capacità tecnica che possiedono questi artisti anche quando vi è la necessità di improvvisare!

Oltre alla scaletta di brani inediti e altri pezzi ri-arrangiati appositamente per il nuovo disco Senza pensare all'estate, come "Nancy" o la cover "Ciao ti dirò" di Gaber e Celentano, Zibba ci ha anche parlato di “Senza di te”: il brano sanremese in gara, ispirato da alcune parole dedicatogli da sua moglie e che riesce a riunire in sé tutte le influenze musicali di ciascun membro degli Almalibre.

Per ascoltare l'intervista e il live esplosivo di Zibba e gli Almalibre:

Dopo Sulle Strade del Festival: Zibba ha vinto il Premio della Critica della Sala Stampa “Lucio Dalla” e “Mia Martini” per la sezione Nuove Proposte della 64ma edizione del Festival di Sanremo, e attualmente è impegnato in un tour che lo vede in giro per l'Italia fino alla fine di quest'estate.

Bengi

Conosciuto ai più per essere uno dei precursori funk più influenti del panorama italiano con la sua band Ridillo, Daniele “Bengi” Benati si è aperto ai nostri microfoni per una breve intervista telefonica raccontandoci di tutti i progetti futuri, sia a livello solista sia come front-man dei Ridillo.

Per ascoltare l'intervista e i progetti futuri di Bengi:

Dopo Sulle Strade del Festival: è uscito il nuovo album solista “Faccia da Soul” insieme ad alcune tappe e appuntamenti live sparse per la penisola.

2fat men

Se il Festival di Sanremo ogni anno invita ospiti a livello internazionale, anche Sulle Strade del Festival ha avuto una componente international quest'anno: loro sono i 2Fat Men, duo italo-inglese acustico composto da Liba (chitarra, voce) e Paul (batteria, voce).

I ragazzi sono venuti a trovarci nel nostro salottino a Sanremo per raccontarci di com'è nato questa unione, a prima vista bizzarra, tra un torinese e un abitante di New Castle.

In mezzo a tanti aneddoti simpatici e frizzanti come le loro personalità, ci hanno fatto assaporare alcuni brani tratti dal loro primo album The Beginning, ma anche un pezzo inedito in esclusiva per la prima volta ai nostri microfoni...lasciandosi trasportare anche loro dall'”improvvisazione strumentale” con il puff al posto delle percussioni già sperimentata da Zibba e gli Almalibre!

Per ascoltare le esuberanti personalità e le brillanti performances dei 2Fat Men:

Dopo Sulle Strade del Festival: i 2Fat Men sono sempre presenti in tanti eventi live e concerti in giro per l'Italia, ma anche oltre i confini nazionali.

Desmond

I Desmond sono stati l'ultimo gruppo del nostro progetto itinerante Sulle strade del Festival. Arrivati da Alessandria in formazione ridotta (Francesco Audano alla voce e Stefano alla chitarra) per raccontarsi ai nostri microfoni e per farci ascoltare alcuni dei loro brani in chiave acustica

Vincitori del Premio Roxy Bar 2013 di Red Ronnie e premiati proprio da Bengi dei Ridillo, i Desmond ci hanno raccontato della loro carriera artistica, dei progetti futuri e di come la loro musica sia strettamente correlata alla Settima Arte – come si può intuire già dal nome della band, derivato dal personaggio di Norma Desmond, protagonista di “Viale del Tramonto” di Billy Wilder.

Nel 2011 hanno pubblicato il loro primo EP “Desmond”, ma grazie alla collaborazione del produttore Fabrizio Chiapello stanno lavorando sul prossimo EP, lavorando e maturando le proprie sonorità, concentrandosi più sulla vena rock delle tante influenze musicali presenti all'interno del gruppo.

I Desmond ci hanno deliziato con alcuni brani tratti dal loro primo EP, ma anche con "Single", canzone inedita e ironica che sarà inserita all'interno del loro nuovo album.

Per ascoltare l'intervista e lo showcase dei Desmond:

Dopo Sulle Strade del Festival: i Desmond sono in studio di registrazione per preparare “Single”, l'EP dove sarà incluso l'omonimo brano “Single” ascoltato in esclusiva durante la nostra intervista.

 

 

Amici di viaggio